Isaac Freeman III, meglio conosciuto con il suo moniker di Fatman Scoop, è un artista hip-hop probabilmente noto soprattutto per il successo della classifica “Be Faithful”. Freeman ha ricevuto il soprannome dopo essere apparso come un gelataio nel video dei Fugees “Killing Me Softly”. Stilisticamente, Fatman Scoop è rumoroso, ripetitivo e chiassoso, come un uomo di tendenza hip-hop. La sua prima apparizione come solista è stata su “Drop” di Timbaland & Magoo nel 2001, ma non è stato fino al 2003 che il singolo “Be Faithful” è stato un enorme successo nel circuito del club e in cima alle classifiche del Regno Unito. La traccia è stata inclusa nel suo album Party Breaks, Vol. 1, insieme ai singoli “It Takes Scoop” con DJ Kool e “In the Club” nel 2004. Nel 2006, Scoop è tornato con i singoli “Dance” con Lum e “U Sexy Girl”, ma è stata la sua apparizione in singoli di successo come “It’s Like That” di Mariah Carey e “Lose Control”, vincitore del Grammy Award di Missy Elliott, più successo nella classifica.
Freeman ha pubblicato “Talk to Me” nel 2007 e “New Year’s Anthem” nel 2009; entrambi non sono entrati in classifica, ma sono state le sue apparizioni come ospite a rivelarsi le più popolari, con featuring in brani di artisti del calibro di Bob Sinclar (“Rock the Boat”, 2012), LL Cool J (“We Came to Party”, 2013 ) e Skrillex (“Recess”, 2014).
In concomitanza con la sua carriera musicale, Scoop è stato anche presentatore della famosa stazione radio di New York WQHT e ha creato un podcast regolare intitolato Man and Wife TV con sua moglie Shanda Freeman in cui la coppia ha parlato apertamente della loro relazione. Scoop ha fatto una breve apparizione nella reality TV britannica nel 2015 ed è apparso in una serie di singoli, tra cui “Don’t Stop the Madness” (2015) di Hardwell e W&W, “Bass Dunk” di Charlotte Devaney con Lady Leshurr (2016), e “Space Jam” di MAKJ e Michael Sparks (2017).

Fatman Scoop

HYBRID & LIVE ACT