Salto ha dominato la scena club olandese per più di un decennio con la sua dance music sempre originale.

Brani come ‘Mas que Nada’, ‘Paris Luanda’ e ‘Damelo’ sembrano sottolineare l’identità di Salto come artista Latin House, ma uno sguardo più attento mostra il suo interesse per il pop, il soul, la musica africana e mondiale. Egli costantemente cerca di attraversare i confini esistenti e affrontare nuove sfide, per tutto il tempo con un occhio fisso sul continuo cambiamento della scena dance internazionale. “Sono conosciuto per essere molto versatile”, spiega Gregor.

Sig. Salto non ha paura di espandere il suo orizzonte e ha iniziato a lavorare con successo con altri artisti. La sua traccia con Pitbull, “Echa Pa’lla”, è stata nominata per un Grammy Award nella categoria Best Urban Song, ed è stato felice di condividere un Grammy con Pitbull nella categoria Best performance. All’inizio di quest’anno ha già ricevuto il premio ASCAP (American Association of Composers, Authors & editori) per questa traccia. La produttività senza pari di Salto ha fatto di lui un remixer estremamente popolare. Il remix di Gregor Salto di ‘Diamonds’ di Rihanna è stato incluso alla fine dello scorso anno sulla versione deluxe del suo ultimo album ‘Unapologetic’. Inoltre ha confezionato remix per pop star come J – Lo, Rita Ora, Skunk Anansie, India.Arie e George Michael e DJ come Nicky Romero, Axwell, Bob Sinclar e Roger Sanchez.

Ha pubblicato brani con la maggior parte dei superstar dj olandesi e le sue tracce lo hanno tenuto nei primi posti fra i più richiesti dj olandesi, prima di diffondere la sua fama in tutto il mondo.
Gregor è stato infettato dal virus della house music quando ha sentito il classico ‘Can You Party’ in una scuola di danza. “Era così diverso da tutto quello che avevo sentito prima”, spiega “Suonava in modo davvero impressionante sulla pista da ballo” Dopo alcuni anni di sperimentazione sul computer del padre, un Commodore Amiga, ha debuttato a diciotto anni con il 12″ in vinile su Pangea, una sub-etichetta della leggendaria Outland Records di Amsterdam.

Ci è voluto un decennio di duro lavoro prima che Gregor avesse la sua prima grande occasione. Nel 2004, ‘Can’t stop playing’, una graffiante melodia house prodotta con dr. Kucho, ha scalato la top 40 della classifica olandese e vi rimase per più di due mesi. Questa traccia ha segnato l’inizio di un tour sulle montagne russe in terra olandese, portandolo ovunque dal più piccolo, ai club più alla moda. ospite principale dei festival più importanti del paese, Gregor si è affermato come artista nel clubbing olandese con il suo caratteristico mix di groove tropicali, latino e soulful, impostato su una solida base di house ed electro.
Oltre a essere un DJ e produttore, Gregor ha fondato nel 2001 la G – REX Music. Nel 2009 G – REX è diventata parte del gruppo Dadadam, etichetta di cui Gregor è amministratore delegato. Dadadam rappresenta ora più etichette con vari stili. Il fattore comune alla base di ogni uscita discografica, è la creatività e il talento dei suoi produttori. Così la pensa Gregor: ‘Credo davvero che l’organizzazione Dadadam è unica nella sua diversità musicale, siamo importanti per la musica dance elettronica olandese’.

Upcoming events

No upcoming event scheduled
gregor salto

Gregor Salto

Gregor Salto

Salto ha dominato la scena club olandese per più di un decennio con la sua dance music sempre originale.